La rete ENIC NARIC

La rete di riconoscimento dei diplomi e delle qualifiche / ENIC-NARIC

Enic Naric

Il principio di equipollenza dei diplomi non esiste, ciononostante è stata creata una rete di centri nei diversi paesi europei per il riconoscimento dei diplomi e delle qualifiche. In ogni paese, esistono delle professioni regolamentate e delle professioni non regolamentate.

I centri Enic Naric rilasciano informazioni sui procedimenti da seguire per esercitare una professione regolamentata, conferiscono degli attestati, per un periodo di studio o una formazione ottenuta all’estero, e danno anche informazioni sul riconoscimento dei diplomi nazionali all’estero.

 

In Italia, il centro Enic Naric è il Centro Informazioni Mobilita Equivalenze Accademiche e riconoscimenti dei titoli (CIMEA).

Tutte le informazioni necessarie per chiedere un certificato di equipollenza sono accessibili sul sito.

Non è necessario tradurre i documenti scritti in tedesco, inglese, arabo, spagnolo, francese, italiano o portoghese. Inviate il vostro dossier per posta.

Rilascia dei certificati per poter paragonare i diplomi ottenuti all’estero, e dei certificati di riconoscimento di periodi di studio / formazione effettuati all’estero. Gli esperti del centro Enic-Naric si basano su una griglia di analisi che permette di valutare i diplomi rispetto al sistema nazionale. Nessun certificato è rilasciato automaticamente. Vengono fatte delle ricerche specifiche per ogni dossier.

 

Professioni regolamentate in Europa

Sono le professioni regolamentate da leggi nazionali. La lista di queste professioni varia da un paese all’altro.

In tutti i paesi, il centro Enic Naric vi potrà precisare quali sono le professioni che hanno una regolamentazione particolare, e come fare per ottenere il riconoscimento della qualifica di partenza. Una legislazione europea riconosce automaticamente certe professioni: architetto, medico, infermiere, levatrice, dentista, farmacista, veterinario. Per gli altri mestieri non regolamentati, è il datore di lavoro che discrezionalmente esamina ogni diploma professionale e ogni candidatura.