Europass

Europass_itQuesto portfolio, creato dall’Unione europea è un documento riconosciuto e identico per tutti i paesi europei. La sua creazione e il suo uso facilitano la comprensione delle competenze degli individui e agevolano la mobilità.

Permette di valorizzare il vostro percorso e le vostre competenze (formazione, esperienze di lavoro, competenze linguistiche, ecc.) e di facilitare la vostra ricerca di lavoro o il proseguimento dei vostri studi.

Lo potete usare qualunque sia il vostro stato: alunno, apprendista, disoccupato, ecc.

Si presenta sotto la forma di un portfolio che riunisce 5 documenti complementari.

Tre di questi documenti devono essere compilati online:

  • il curriculum vitae Europass ;
  • il passaporto delle lingue Europass
  • il passaporto europeo delle competenze

Gli altri tre sono rilasciato da degli organismi

  • l’Europass-Mobilità ;
  • il supplemento al certificato Europass ;
  • il supplemento al diploma Europass

 

Questo film vi spiega come Europass vi possa aiutare a valorizzare le competenze acquisite durante un’esperienza di mobilità. – Europass, Show what you’re capable of ! 6:25

 

Il CV europeo passo dopo passo

 

Per aiutarvi a presentare efficacemente il vostro percorso, i vostri diplomi, le vostre competenze, Europass vi propone di creare il vostro CV online. È semplicissimo. 7000 CV sono creati ogni giorno sul sito  Europass.

Andate sul sito e seguite le istruzioni :

  • Fate il pieno di consigli : chiarezza, concisione, presentazione, ortografia, formazione, punti di forza del vostro percorso, ecc.
  • Compilate poi il modulo online seguendo tutti questi consigli.

Certe rubriche devono essere completate. Si tratta di quelle che comprendono le informazioni personali, le esperienze professionali, la formazione e i diplomi, le competenze linguistiche, le attitudini personali (sociali, organizzative, tecniche, informatiche, artistiche) e le informazioni complementari necessarie.

Consigli

  • Potete adattare il formato del vostro CV al vostro percorso, personalizzandolo.
  • Questo formato vi permette di valorizzare le attitudini e competenze personali. Sono disponibili degli esempi di CV: consultateli.
  • Salvate il vostro CV sul vostro computer, potrete poi attualizzarlo online.

 

Novità

Un nuovo curriculum Europass (modello e editore online) è stato lanciato il 12 dicembre 2012.

Particolarità

  • Interfaccia più conviviale con una visualizzazione immediata della versione online del documento finale;
  • nuovi campi: sito Internet personale, posta elettronica istantanea, diploma/i di lingua;
  • istruzioni più precise per un contenuto meglio strutturato: descrizione dei progetti, conferenze, pubblicazioni, ecc…
  • nuova identità grafica per una migliore leggibilità del curriculum: nuovi caratteri, uso dei colori, titoli delle varie sezioni semplificati, ecc.

 

Il passaporto delle lingue EUROPASS

 

Il passaporto delle lingue Europass è uno strumento di auto-valutazione che vi permette di presentare le vostre competenze linguistiche. Con l’aiuto di diverse griglie di valutazione, permette di situare le proprie competenze linguistiche rispetto al quadro comune europeo di riferimento in sei livelli, sviluppato dal Consiglio europeo.

Create il vostro passaporto delle lingue online

Consultate gli esempi

  • Rispettate le consegne : chiarezza, concisione, impaginazione, caratteri, ecc.
  • Riempite le rubriche : informazioni personali, altra lingua : auto-valutazione delle vostre competenze : leggere, scrivere, ascoltare, parlare, partecipare ad una discussione. Sulla destra di ognuna di queste proposte, cliccate sul punto interrogativo per fare apparire il dettaglio delle vostre competenze per ciascuna di queste rubriche.

Consigli

  • Salvate il vostre passaporto delle lingue sul vostro computer, potrete poi attualizzarlo online.

 

Il Passaporto europeo delle competenze

 

Il 12 dicembre 2012, è stato lanciato il Passaporto europeo delle competenze. Si tratta di un dossier elettronico che permette agli studenti, ai lavoratori a alle persone in cerca di un lavoro di costituire un portfolio modulabile delle competenze e qualificazioni acquisite durante tutta la vita.

Il PEC può contenere diversi tipi di documenti (Passaporto di lingue, copie dei diplomi, certificati di lavoro, ecc.) Associato a un curriculum Europass, il Passaporto europeo delle competenze rafforza il curriculum apportando la prova delle competenze e delle qualificazioni descritte.

Eures :

 

 

 

L’ Europass-Mobilità

 

Avete un’esperienza di mobilità in un paese europeo ? Vi avete fatto uno stage in azienda, un trimestre di studio del quadro di un programma di scambio, un’esperienza di volontariato in una ONG ? I saperi e le competenze che avete acquisiti possono apparire nel Europass-Mobilità. Questo documento, riconosciuto in tutta Europa vi sarà molto utile quando cercherete un lavoro.

Come ottenerlo ?

L’Europass-Mobilità deve essere completato dalla scuola, dal centro di formazione, dall’azienda o dall’ONG che vi ha permesso di partire all’estero, o da quello / quella che vi ha accolto. Prendete contatto con loro e chiedeteli di contattare il loro Centro Nazionale Europass.

Cosa indica l’Europass-Mobilità ?

L’Europass-Mobilità presenta una descrizione delle attitudini e competenze acquisite durante il percorso Europass: le attività effettuate; le attitudini e competenze professionali, linguistiche, sociali, informatiche o tecniche acquisite. Potete visualizzarne degli esempi sul sito.

 

Il supplemento al certificato Europass

 

È riservato ai titolari di un diploma professionale

Questo supplemento del certificato descrive i saperi e le conoscenze acquisite dal titolare del certificato e completa le informazioni che appaiono sul diploma, in modo che sia più facile da capire per i datori di lavoro o per le organizzazioni all’estero.

Vantaggi: agevola la comprensione dei diplomi. È riconosciuto in tutti i paesi d’Europa.

Come ottenerlo ?

Certi paesi hanno costituito un Repertorio nazionale di Supplementi descrittivi del certificato.

Nel caso contrario, contattate il vostro Punto Nazionale di Riferimento.

 

Il supplemento al diploma EUROPASS

 

EuropassIl supplemento al diploma è rilasciato ai diplomati dell’insegnamento superiore insieme al diploma originale. Descrive le conoscenze e le competenze acquisite dai titolari dei diplomi dell’insegnamento superiore.

Contribuisce a una maggiore leggibilità dei diplomi dell’insegnamento superiore, in particolar modo fuori dai paesi nei quali vengono rilasciati.

Dove ottenerlo ? Presso l’istituto di insegnamento superiore che ha stabilito il vostro diploma originale.

Consiglio: potete farvi un’idea di cosa sia il supplemento al diploma consultando degli esempi.

 

Per gli insegnanti